SOCCORSO ALPINO AL LAVORO:
MALORE SUL MONTE BARRO
E IMPIGLIATO COL PARAPENDIO

GALBIATE/CIVATE – Due interventi di soccorso oggi pomeriggio per la Stazione del Triangolo Lariano, XIX Delegazione del Cnsas. Un uomo di 58 anni, residente nel lecchese, ha avuto un malore mentre stava salendo lungo il sentiero del Monte Barro, territorio del comune di Galbiate, che dall’eremo conduce alla cima. È uscita la squadra di Valmadrera, che lo ha raggiunto, messo in sicurezza e accompagnato a valle, dove è stato visitato dai sanitari dell’ambulanza giunta sul posto.

Mentre stavano finendo l’intervento, i tecnici della Stazione del Triangolo Lariano hanno ricevuto un’altra richiesta di soccorso, per un uomo caduto su un albero con il parapendio sul Monte Cornizzolo, comune di Civate.

Una volta concluse le operazioni al Monte Barro, le squadre di Canzo e Valmadrera, con un sanitario del Cnsas della XIX Lariana, hanno raggiunto il luogo dell’incidente.

L’uomo, residente in Brianza, si trovava a circa 15 metri da terra, con un lieve trauma al polso.

Il tecnico di elisoccorso a bordo dell’elicottero di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), decollato da Como, lo ha calato alla base; è seguita la valutazione sanitaria.

 

Pubblicato in: Civate, Valmadrera, Galbiate, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati