FALLIMENTO NORD DOLCIARIA:
CONDANNATO A DUE ANNI E 8 MESI
L’EX AMMINISTRATORE EZIO MUTTI

GARLATE – Condannato a due anni e otto mesi ed a 100mila euro di risarcimento l’ex amministratore della Nord Dolciaria di Valgreghentino Ezio Mutti. L’azienda vene dichiarata fallita dal tribunale di Lecco nel luglio del 2013.

Questo pomeriggio l’udienza durante la quale Mutti ha ricostruito il suo ruolo nella storia realtà produttiva. Al termine della discussione il pm Andrea Figoni ha chiesto una condanna di due anni, con le attenuanti generiche, mentre il difensore dell’imprenditore, l’avvocato Lorenzo Cinquepalmi, l’assoluzione. La parte civile si è associata al pm, chiedendo in aggiunta anche il risarcimento del danno.

Il collegio giudicante, presieduto da Enrico Manzi, a latere Martina Beggio e Chiara Arrighi, si è pronunciato per i due anni e otto mesi di pena, il risarcimento di 100mila euro e tremila euro di spese processuali.

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .