I PROSERPIO, DA MOLTENO
A MONTECITORIO. LA MODELINE
PREMIATA ALLA CAMERA

MOLTENO – Cento anni di attività. Coronati con un riconoscimento a palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati. La famiglia Proserpio di Molteno stamane riceve il premio “Arti e professioni dell’eccellenza italiana”, nella sezione ‘generazione in generazione’.

ll tutto partì dalla barberia di nonno Andrea nel 1920, allora non pensava che sarebbe stato capostipite di una lunga storia professionale che ha accompagnato nei decenni le mode e gli stili delle italiane e degli italiani.

Nessuna descrizione della foto disponibile.Oggi l’azienda che si chiama Modeline ha due grossi centri di parrucchiere ed estetica uno nella originaria Molteno e uno a Meda. Luoghi dove allo stylist si sono aggiunti anche nel tempo tanti servizi collegati al benessere comprese l’osteopatia e la massoterapia.

Il premio nazionale che stamane riceve la famiglia Proserpio è stato istituito due anni fa per dare riconoscimento alla categoria dei parrucchieri, in particolar modo alla capacità di aggiornarsi professionalmente, di rispondere a esigenze nuove della clientela e di innovazione tecnologica.

La dinastia Proserpio ha raggiunto la terza generazione e sta preparando la quarta. Eccoli qui sotto in foto, da sinistra a destra in alto Alberto, Giulio con Gianna e Dante; in basso Massimo, Andreina, Rosella e Nicoletta.

Pubblicato in: Eventi, PROMOZIONI, Promozioni, Promozioni, lavoro, Hinterland, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .