LA NUOVA SEDE DELL’AUSER
VALLE SAN MARTINO
INAUGURATA A CALOLZIOCORTE

CALOLZIO – Con il tradizionale taglio del nastro e la benedizione di don Giancarlo Scarpellini, è stata inaugurata a Calolziocorte la nuova sede Auser Valle San Martino, destinata alla gestione e al coordinamento dei servizi di accompagnamento e telefonia sociale per anziani e persone fragili. Il nuovo ufficio è situato all’interno di Villa De Ponti, sede della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, che ha concesso gli spazi in comodato.

Tante le autorità presenti, tra le quali il presidente della Comunità Montana Carlo Greppi, la vicepresidente Marina Alessandra Calegari, il sindaco di Calolziocorte Marco Ghezzi, il vicepresidente del Distretto di Lecco Maurizio Maggioni, la presidente di Auser regionale Fulvia Colombini. Ad allietare la mattinata, nello splendido scenario del giardino botanico di Villa De Ponti, i canti dei cori Auser.

La nuova sede sarà aperta dal 6 giugno, per tre giorni la settimana: il lunedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 12.00, il giovedì dalle 14.30 alle 17.30. È la 16esima sede Auser in provincia di Lecco.

“Auser continua la sua strada di apertura di nuove sedi poiché ritiene che ci sia un grande bisogno di fronteggiare le nuove sfide per rafforzare i legami di comunità attraverso l’inclusione sociale e l’aiuto dei più fragili – ha spiegato il presidente di Auser provinciale Lecco, Claudio Dossi – Servono sentinelle sociali nei territori, per questo collaboreremo con gli enti locali della Valle San Martino per definire le risposte più appropriate a supportare i problemi degli anziani e dei disabili, ed essere di aiuto alle loro famiglie. Gli anziani non possono essere lasciati soli – continua Dossi – eppure a volte a loro mancano proprio quelle reti parentali e amicali fondamentali per una vita serena. Ecco allora che il supporto del volontariato diventa prezioso. Per noi la dignità della persona è un elemento irrinunciabile e da preservare”.

“I servizi offerti da Auser rappresentano una grande opportunità per il territorio – ha commentato la vicepresidente della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino, Marina Alessandra Calegari – per questo ben volentieri abbiamo deciso di mettere a disposizione questo locale all’associazione, in rappresentanza degli otto comuni che nella sede di Villa de Ponti rappresentiamo”.

Pubblicato in: Associazioni, Calolziocorte, Cronaca, Economia, Eventi, Hinterland, lavoro, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati