MALGRATE: MORTA IN OSPEDALE
PIERA SPREAFICO, USTIONATA
NELL’INCENDIO DELL’EPIFANIA

MALGRATE – Non ce l’ha fatta Piera Spreafico, la 79enne intrappolata tra le fiamme nell’incendio che il giorno dell’Epifania ha coinvolto un palazzo di Malgrate.

La donna, estratta dalle fiamme in condizioni disperate, era stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Villa Scassi di Genova. Ha lottato per 12 giorni, superando due infarti, il terzo arresto cardiaco le è stato fatale.

Resta invece ricoverato al Niguarda di Milano il marito 75enne Giacomo Ceruti che, assente quando è divampato il rogo, si era addentrato tra le fiamme e il fumo del suo appartamento in via Monsignor Polvara per portare in salvo la compagna.

Sono ancora in corso le indagini su cosa abbia innescato l’incendio, presumibilmente un cortocircuito di qualche addobbo luminoso natalizio.

 

L’INCENDIO

PALAZZINA IN FIAMME: 40 EVACUATI A MALGRATE, ALMENO OTTO I FERITI

 

Pubblicato in: Malgrate, Cronaca, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .