MILANO-CORTINA: L. MORATTI
ANCORA IN GIOCO
PER LA CARICA DI A. D.

MILANO – Letizia Moratti resta fra i papabili per la carica di Ad della Fondazione Milano-Cortina, che guiderà i Giochi Olimpici e Paralimpici del 2026 in Lombardia e Veneto. È quanto apprende la ‘Dire’ a Roma da fonti a conoscenza della rosa che verrà presentata al neo ministro dello Sport Andrea Abodi.

Sulla vicepresidente di Regione Lombardia resta durissima l’opposizione del sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ancora stamattina si è espresso così: “Nulla contro la persona, ma non possiamo scegliere per un ruolo operativo una figura politica”.

Se Moratti – che con l’Ad Inter Alessandro Antonello e il presidente Milan Paolo Scaroni resta in cima al borsino – non dovesse passare, nella rosa per Abodi ci sono anche Diana Bianchedi, che fa già parte della Fondazione (è direttrice del Progetto Giochi) e un altro imprenditore di successo: il fondatore di Technogym Nerio Alessandri, romagnolo. Non tramontata neanche l’ipotesi dell’Ad di Sky Europe Andrea Zappia.

Pubblicato in: Economia, Hinterland, politica, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati