MOLTENO, È IL MOMENTO
DELLA PRIMA VITTORIA IN A.
CINGOLI È NEOPROMOSSA

MOLTENO – Turno infrasettimanale per la sesta giornata di andata del campionato di Serie A Beretta con il Salumificio F.lli Riva Molteno impegnato sul campo della Santarelli Cingoli (Mc).

Una sfida decisamente importante per entrambe le formazioni che lottano per la prima vittoria nel campionato italiano di pallamano. I tecnici Palazzi e Rodriguez sanno bene che sarà una partita importante per il proseguo della stagione, anche se solo al sesto match di questo lungo torneo. L’appuntamento nelle marche è questo pomeriggio alle 18, al PalaQuaresima di Cingoli.

Sentiamo il tecnico del team moltenese Alfredo Rodriguez: “Il Molteno sta bene e si sta allenando con grande intensità. Sappiamo, come tutte le partite, che sarà difficile anche sul campo del Cingoli ma siamo motivati e determinati a conquistare la nostra prima vittoria. Loro hanno dimostrato di essere una squadra compatta, con una buona difesa, e sono abili nel contropiede. Hanno nella squadra il forte terzino greco Ladakis, loro capo cannoniere, ed il centrale serbo Ivan Antic, altro atleta di buona caratura”.

Il Molteno ha evidenziato anche contro la corazzata Bozen di essere un’ottima squadra, di avere un buon gioco ed un ottimo collettivo. “I ragazzi sono sempre più consapevoli della loro forza – prosegue Rodriguez – e di questo splendido gruppo che nei giorni scorsi si è consolidato con due nuovi importanti innesti quali Marko Knezevic e Aleksandar Vujnic. Abbiamo tutte le carte in regola per vincere”.

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati