OMISSIONE DI SOCCORSO,
DUE CASI A OGGIONO:
FINALMENTE IL PROCESSO

OGGIONO – Erano scappati dopo aver travolto e investito due persone: gli automobilisti colpevoli di omissione di soccorso sono stati entrambi portati a processo.

Il primo episodio risale al 15 maggio 2019: l’autista 45enne aveva investito una donna che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Kennedy. Il secondo episodio è del 31 maggio 2018: in questo caso l’autista appena 30enne aveva travolto un ciclista del team di Costamasnaga che si stava allenando su strada.

A distanza di anni dai due incidenti, entrambi sono stati identificati e portati a processo. Spetta al giudice Chiara Arrighi sentire inquirenti e testi per chiarire le responsabilità dei due autisti e prendere adeguati provvedimenti.

RedGiu

 

Pubblicato in: Oggiono, Cronaca, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .