PALLAMANO, ALLARME
RIENTRATO NEL MOLTENO.
IN CAMPO A SASSARI

MOLTENO – Sicuramente sono stati giorni concitati per squadra e società dell’H.C. San Giorgio Molteno Salumificio F.lli Riva, dopo la notizia della positività al Covid 19, di uno dei suoi giocatori, accertata a due ore dall’inizio del recupero della partita di mercoledì scorso contro Pressano e prontamente rinviata. Fortunatamente tutti i tamponi effettuati alla squadra e dallo staff hanno dato esiti negativi.

“La società si è attivata con grande tempismo – spiega il presidente del sodalizio moltenese Livio Redaelli – rispettando tutti i protocolli per garantire sempre la massima sicurezza. Giovedì abbiamo fatto tutti i tamponi, ossia le trenta persone che rientrano nella rosa della squadra, dai giocatori ai dirigenti, rilasciata alla federazione. Anche il sottoscritto si è sottoposto al tampone considerato che ricopro la figura di responsabile Covid. Tutti negativi e quindi pronti a giocare, come da indicazioni della Federazione, il match contro Sassari”.

La partita si giocherà questo pomeriggio 17 ottobre alle 18.30 in terra di Sardegna.

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati