OKTOBERFEST BALLABIO 21

PALLAMANO, GRANDE VITTORIA
PER IL MOLTENO IN A2:
PARMA ‘ASFALTATO’ 44-23

MOLTENO – Pronostico rispettato. Valori in campo rispettati. Vittoria ampiamente meritata per i padroni di casa. Nella quarta giornata di andata del campionato di Serie A2, il Salumificio Riva Molteno, sabato sera, archivia con un netto risultato di 44-23 (primo tempo 24-9) la compagine parmense del Cold Point Parma. Gli ospiti hanno trovato grandi difficoltà nel gestire il proprio gioco, riuscendo difficilmente a trovare spazi nell’attenta difesa moltenese.

Un segnale di grande determinazione da parte dei ragazzi del tecnico Branko Dumnic, che non hanno mai abbassato la guardia, pur consapevoli che la partita era già conclusa dopo i primi trenta minuti di gioco, giocando sino al suono della sirena. Una sfida a senso unico, con il tecnico che ha potuto far giocare tutto il roster dei giocatori oro nero, potendo anche dare maggior spazio ad alcuni giovani talenti della cantera moltenese.

Gli ospiti hanno tenuto bene il campo fino al 6’ minuto, prima di incassare un parziale di 13-4 che ha di fatto chiuso la partita. Il Salumificio Riva Molteno ha gestito comunque con tenacia costanza e determinazione il risultato per tutto l’arco della partita. Nel primo tempo sono arrivate le cinque reti di Leonardo Colombo e le quattro marcature di Stefano Sangiorgio. Nella ripresa, la formazione di casa, ha raggiunto anche il massimo vantaggio di ben diciotto reti.

Una grande prova per tutti i giocatori del sodalizio moltenese, con una nota di merito al portiere oro nero Ivan Ilic, che ha effettuato alcuni interventi spettacolari. Una serata da incorniciare, oltre al risultato della squadra, anche per la numerosa presenza ed il grande calore degli splendidi tifosi moltenesi.

Il DS Matteo Somaschini nel post partita di Molteno-Parma: “Partita che è iniziata con il Molteno un po’ contratto. Dumnic ha chiamato subito un time-out e la squadra rientrata in campo, ha poi dato il primo allungo con i gol di Mella e Brambilla. Il Parma non è poi più riuscito di fatto a ricucire il risultato. Nel secondo tempo Dumnic ha fatto giocare tutta la rosa a sua disposizione, con i giovani Colombo, Sangiorgio e Bonanomi che hanno offerto una buona prova. Si inizia a vedere il lavoro che Dumnic sta facendo negli allenamenti in settimana, con i ragazzi che adesso devono continuare su questa strada perché poi arriveranno insieme le partite più impegnative per noi. Dobbiamo restare umili e sapere che chi giocherà contro di noi, darà sempre il 110% per batterci e quindi dobbiamo trovarci pronti per ogni sfida”.

Dopo gli esiti della quarta giornata di andata, il Salumificio Riva Molteno è al comando del girone, imbattuto, in compagnia del team vicentino del Malo. Il campionato ritornerà il 16 ottobre con il Molteno impegnato sul campo del San Vito Marano.

Salumificio Riva Molteno: Zanoletti, Garroni 7, Redaelli 2, Galizia 3 , Mella 3 , Brambilla 5, M. Colombo, Bonanomi 2 , Ilic, Tagni 2, L. Colombo 7, Sangiorgio 5, Riva 2, Marzocchini 2, Dell’Orto 2, Campestrini 2.

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .