HANDBALL/MOLTENO IMBATTUTO
AL TORNEO ‘MARIO TACCA’.
PRONTI AL DEBUTTO IN SERIE A

CASSAGO MAGNAGO (VA) – Week end ricco di partite per la pallamano lecchese. Al ventitreesimo Torneo Memorial Mario Tacca svoltosi a Cassano Magnago, il Salumificio F.lli Riva Molteno termina con due vittorie ed un pareggio.

Prima partita sabato sera contro la forte formazione dei padroni di casa del Cassano Magnago, squadra che parteciperà al prossimo campionato di Serie A Beretta, conclusasi con un pareggio 25 -25. Ecco le parole del direttore tecnico Alfredo Rodriguez: “È stata una partita vera, con entrambe le squadre che volevano vincere. Il Molteno ha risposto bene alle mie indicazioni, riuscendo a costruire un buon gioco e soprattutto ho visto una difesa attenta ed aggressiva. In attacco c’è stata qualche imprecisione di troppo, soprattutto per quanto concerne i tempi di gioco ed i vari meccanismi. Ma queste sfide servono per questo motivo. Al di là del risultato, il Molteno ha disputato una buona partita”.

Nel primo match di domenica, il Salumificio F.lli Riva Molteno si è imposto per 37-27 contro gli svizzeri del Visp. “All’inizio la squadra ha pagato lo sforzo della partita del giorno precedente, poi con la difesa 5-1 gli elvetici hanno avuto difficoltà nel trovare soluzioni al tiro e giocate efficaci. È cresciuto anche il nostro gioco offensivo e la partita è cambiata sotto ogni punto di vista, con il Molteno sempre concentrato sino al termine della partita” commenta Rodriguez.

Nell’ultima sfida del Memorial Tacca, il match vedeva contrapposte le squadre dell’H.C. San Giorgio Molteno contro Cassano Magnago di Serie A2: “Una squadra molto giovane ed interessante. Ho voluto espressamente far giocare i nostri giovani che hanno risposto molto bene, ed in ogni reparto. Abbiamo vinto 18-16 ed è stata una grande soddisfazione per la squadra e per questi giovani ragazzi, che ci hanno messo tanto impegno in questa fase di precampionato”.

La squadra ha terminato la fase di preparazione al campionato, che partirà il prossimo sabato 5 settembre alle 19 al PalaSanGiorgio contro Bressanone. Molteno è pronto per il debutto? “Direi di sì – risponde il mister -. La partita contro la prima squadra del Cassano Magnago, che ritengo sia una formazione che potrà puntare ai primi posti della Serie A Beretta – conclude Alfredo Rodriguez – ha evidenziato il potenziale di questo gruppo. Ovviamente nel massimo campionato nazionale di pallamano non possiamo concedere spazi e commettere molti errori ma credo che il Molteno sia una squadra attrezzata e con delle potenzialità per ben figurare”.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati