INIZIA LA NUOVA STAGIONE
DELLA PALLAMANO MOLTENO

MOLTENO – Dopo un campionato entusiasmante, concluso al terzo posto in Serie A2 nel Girone A, riparte la stagione di pallamano del Salumificio Riva Molteno. La società lecchese, guidata dal presidente Livio Redaelli, è pronta per la nuova stagione, che inizierà con la preparazione atletica del nuovo roster dal prossimo 21 luglio.

Un campionato che si preannuncia estremamente equilibrato, soprattutto nel Girone A, dove come la scorsa stagione, ci saranno molte pretendenti alla Serie A Beretta, composte da un ricco gruppo di squadre venete, tra le quali Malo, Arcom (Camisano Vicentino), Torri (Torri di Quartesolo), San Vito Marano ed Arcobaleno (Oriago). In oltre a far parte del nuovo campionato di Serie A2, ci sarà una delle squadre più blasonate e titolate nel panorama della pallamano italiana: Trieste. Insieme a queste società, faranno certamente parte le squadre lombarde del Cologne, del Palazzolo, oltre alla seconda squadra del Cassano Magnago ed al team trentino del Mezzocorona. Queste le squadre certe alla partecipazione nel Girone A della nuova Serie A2, mentre per il resto dei team, bisognerà attendere la stesura definitiva dei campionati che la federazione sta approntando a presentare.

Il Salumificio Riva Molteno riparte certamente dal riconfermato tecnico montenegrino Branko Dumnic, del preparatore dei portieri Gianni Breda e da tutto lo staff dirigenziale che supporterà il team oro nero.
Molte le novità per la nuova stagione 2022-23 che si apprestano a comporre il roster moltenese. Nei prossimi giorni verranno presentati i nuovi giocatori che si integreranno con i giovani talenti moltenesi, i quali saranno parte integrante e fondamentale del progetto su di cui la società crede fermamente. Dopo il termine di questa stagione, il sodalizio moltenese ha dovuto apprendere con dispiacere, l’impossibilità a partecipare al prossimo campionato di alcuni giocatori moltenesi che purtroppo non potranno garantire una presenza costante ed impegnativa come sarà quella del prossimo campionato. A tutti loro, la società H.C. San Giorgio Molteno “esprime il più vivo ringraziamento per l’impegno e la passione dimostrata in questi anni, ed augura un in bocca al lupo per la vita lavorativa che li attende, ricca di soddisfazioni professionali”.

La società H.C. San Giorgio Molteno vuole inoltre ringraziare due giocatori che si sono distinti in particolar modo per la loro serietà, professionalità e tenacia nello scorso campionato, quali il portiere Ivan Ilic ed il terzino Alexis Marzocchini, con quest’ultimo che rimarrà nello staff tecnico delle giovanili.

Come preannunciato, nei prossimi giorni verranno presentati ai tifosi oro nero i nuovi giocatori che entreranno a far parte del roster moltenese, dove l’obbiettivo di primaria importanza rimane sempre quello di essere competitivi, lottando con tenacia, competenza, e spirito di gruppo, nei vertici di un nuovo, bellissimo ed avvincente campionato.

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati