PALLAMANO: MOLTENO SCENDE
SEMPRE PIÙ IN FONDO
NELLA CLASSIFICA DI SERIE A

MOLTENO – Brutta sconfitta per il Salumificio Riva Molteno contro la Teamnetwork Albatro nel recupero della quattordicesima giornata di andata della Serie A Beretta, al pala Pino Corso.

I siracusani vincono per 27 a 20 (primo tempo 14-9) al termine di una partita gestita con determinazione sin dall’inizio. Una vittoria che allontana il Molteno sempre più in fondo alla classifica.

“Purtroppo non è andata come volevamo”, il commento del DS Matteo Somaschini “questa sconfitta ci allontana dalla zona di salvezza. La prova della squadra è stata carente, con il solo Giacomo Redaelli a tenere le redini del gioco. Una nota di merito va anche a Lorenzo Beretta che ha dovuto sostituire il nostro Gabriele Randes. Per il resto è mancata la giusta cattiveria, c’è stato un atteggiamento superficiale generalizzato. Ora non possiamo più sbagliare. Sabato giocheremo una nuova partita contro Brixen, la squadra dovrà ritrovare la giusta convinzione e ripartire assumendosi le proprie responsabilità.”

“Siamo partiti con le giuste intenzioni per preparare al meglio la partita ” ha dichiarato invece il coach Salvatore Onelli “la troppa voglia di fare ha sovrastato la lucidità in fase di attacco e non siamo stati capaci di giocare come dovevamo. Se a questo aggiungiamo 11 tiri sbagliati dai sei metri, si capisce come sia davvero difficile vincere queste gare così importanti”.

Tabellini: Alonso 4, Beretta, Brambilla 1, Buhaj, Colombo, Dall’Aglio 1, Dedovic 1, Dell’Orto, Galizia, Gligic 1, Knezevic 1, Redaelli 5, Riva, Soldi 6, Sperti.

RedSpo

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .