PALLAMANO, PER MOLTENO
VITTORIA SOFFERTA NEL DERBY

MOLTENO – Sesta vittoria consecutiva per il Salumificio Riva Molteno sceso in campo al PalaSangiorgio per affrontare nel derby lombardo contro il compatto e determinato team varesino del Cassano Magnago. Il match si è concluso 26-23 (primo tempo 13-9) con Molteno che rimane al comando della classifica insieme ai vicentini del Malo.

La squadra varesina arrivava dalla prima vittoria ottenuta lo scorso week end con il Parma e ha messo in campo tanto cuore mentre i ragazzi del tecnico Branko Dumnic hanno giocato bene nella prima parte del match, commettendo qualche errore di troppo nel secondo tempo, con un calo evidente di concentrazione nel finale della partita. Giusto sottolineare le presenze nelle file del Cassano di Riva e Visentin, due giocatori del roster della Serie A, mentre le assenze nel Molteno di Ilic, Dell’Orto e Leonardo Colombo.

I primi a segnare sono stati gli ospiti ma la squadra di Dumnic infila un parziale di 4-0 portandosi all’11’ anche sul +5 (8-3). Il Molteno tiene bene il campo ed allunga sul 12-6. Nel finale Cassano ha una reazione portandosi sul -4. Anche nella ripresa i padroni di casa mantengono un buon margine di vantaggio (18-11), e come è successo settimana scorsa, il Molteno cala sul piano della concentrazione consentendo alla formazione varesina di portarsi anche sul -2 (23-21, 24-22). Nel finale arriva la doppietta di Giacomo Redaelli ed il match si può ritenersi concluso: 26-23.

Ottima prova del giovane portiere Marco Colombo, 19 anni, nel suo secondo match da titolare con alcuni interventi decisamente di livello e del vice capitano Giacomo Redaelli che nel finale ha risolto la partita con due gol di prestigio.

“Portiamo a casa i due punti e purtroppo poco altro – le parole del ds Matteo Somaschini -. La difesa non è stata certamente in grande serata, anche se il nostro portiere Marco Colombo ha sostituito egregiamente Ilic. Dobbiamo lavorare ancora molto su alcuni importanti aspetti per arrivare pronti alle partite decisive con le nostre dirette contendenti. È arrivata la vittoria e godiamoci il primato, ma siamo tutti consapevoli che il cammino è ancora molto lungo”.

Salumificio Riva Molteno: Nicolò Rigamonti, Daniele Zanoletti, Nicolò Garroni 6, Giacomo Redaelli 6, Lorenzo Galizia 1, Gioele Mella 5, Samuele Sala, Andrea Brambilla 5, Marco Vittorio Colombo, Riccardo Bonanomi, Davide Tagni, Stefano Sangiorgio 1, Samuele Riva, Riccardo Crippa, Alexis Marzocchini 2, Davide Campestrini.

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .