PAURA SOTTO CANESTRO:
BATTE LA TESTA E FINISCE
AL PRONTO SOCCORSO

CALOLZIOCORTE – Erano circa le nove di martedì sera quando un 18enne impegnato nel riscaldamento prima della partita di basket in calendario al palazzetto del centro sportivo del Lavello sarebbe caduto battendo il capo. Subito è scattato l’allarme e sul posto si è recata un’ambulanza dei Volontari di Calolzio, che ha trasportato d’urgenza il giovane all’ospedale.

Qui le condizioni dell’atleta si sarebbero rivelate meno gravi di quanto apparso in un primo momento, tanto che a fronte di un “codice rosso” assegnato inizialmente al caso si è passati ad un più tranquillizzante “verde“.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, Nera

Condividi questo articolo

Articoli recenti