RAID ANTISPACCIO A COSTA:
DOPO UNA CORSA NEI BOSCHI
ARRESTATI DUE MAROCCHINI

COSTA MASNAGA – Due arresti nel pattugliamento antispaccio martedì nei boschi adiacenti a Villa Beretta a Costa Masnaga. Gli agenti dell’Antidroga della questura di Lecco col sostegno del reparto Prevenzione crimine proveniente da Milano hanno organizzato un servizio mirato dopo aver ricevuto numerose segnalazioni dalla cittadinanza.

Circoscritta l’area, i poliziotti hanno riconosciuto due persone robuste al di là di un torrente che appena notate le forze dell’ordine si davano alla fuga con una corsa estenuante. Durante l’inseguimento i sospettati hanno lasciato dietro di loro droga e denaro: In particolare sono stati raccolti un pezzo di cocaina da 60 grammi, 80 dosi già suddivise di cocaina per un peso di 40 grammi e quasi 5 grammi di eroina, oltre a 5mila euro presumibilmente l’incasso della giornata.

Uno dei due fuggiaschi è stato bloccato nei pressi del Municipio, e il sindaco Sabrina Panzeri ha immediatamente fornito assistenza alle forze dell’ordine offrendo un locale del palazzo per consentire di effettuare i primi controlli sui fermati. Si tratta di due cittadini marocchini, M.E.J., classe ’93, e eY.H., classe ’83, arrestati per detenzione in concorso di sostanza stupefacente. Per entrambi il tribunale di Lecco ha disposto la custodia cautelare in carcere.

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .