SPACCIAVA IN BRIANZA,
OTTO MESI A UN PUSHER

MERONE – Arrestato in Brianza uno spacciatore marocchino per reati commessi nelle province di Como e Lecco.

E.A.K., di 24 anni, è stato preso in carico dai carabinieri di Lurago d’Erba per espiare la pena di otto mesi di reclusione su sentenza emessa dal Tribunale di Lecco. I reati sono di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, e si riferiscono a episodi risalenti al 2017 e fino al febbraio 2018. Il giovane è stato raggiunto nella sua abitazione e affidato al carcere di Como.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .