TRAGEDIA SULLA SUPERSTRADA:
A VARENNA CADE E MUORE
CENTAURO VARESINO DI 50 ANNI

VENEGONI VALERIO2VARENNA – Cade in moto e muore. Tragico episodio questa mattina poco alle 9:53 sulla Ss 36, precisamente all’uscita della galleria Fiumelatte a Varenna, dove un motociclista cinquantenne che stava scendendo in direzione di Lecco è deceduto a seguito da una caduta dal mezzo. Nonostante l’intervento tempestivo dei soccorsi, giunti in otto minuti sul posto, anche con un elicottero da Como, per il centauro non c’è stato nulla da fare. Si tratta di Valerio Venegoni un imprenditore di Uboldo, in provincia di Varese.

Secondo la ricostruzione della Polizia Stradale, l’uomo “ha perso autonomamente il controllo del motoveicolo sul quale viaggiava; dapprima collideva contro la cuspide presente lungo la carreggiata per poi scarrocciare sull’asfalto per un lungo tratto”.

Sul posto è intervenuta subito un’ambulanza del soccorso bellanese, insieme agli uomini della Stradale che hanno regolato il traffico, chiudendo il tratto di strada compreso tra il km 70,338 ed il km 71,950.

Per la gestione dell’emergenza si è reso necessario chiudere la SS36 in direzione sud obbligando i veicoli diretti a Milano ad impegnare l’uscita di Bellano e proseguire lungo la SP72 mentre per liberare i veicoli già incolonnati nei pressi del luogo del sinistro si è stato istituito un contromano “controllato”, per convogliare anche questi verso lo svincolo di Bellano e, da li, lungo la stessa strada provinciale. Sul posto si è recato anche il Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Lecco che ha coordinato le attività unitamente al Comandante della Sottosezione di Bellano, Ispettore Capo Ezio Ferrante.

Da segnalare che i disagi all’utenza sono stati aggravati da un ulteriore sinistro verificatosi poco dopo le 12 nell’abitato di Bellano, già interessato dai veicoli fatti deviare dalla SS36. Alle 12.46, completati i rilievi e le attività di rito, la SS36 è stata riaperta alla circolazione.

Impressionante il numero di sinistri che vedono coinvolti motociclisti in queste giornate di tempo belle e afoso; in 72 ore sono stati tre gli incidenti gravi, con due feriti e purtroppo la vittima registrata oggi. Tutti centauri, tutti nella zona tra Varenna, Lierna ed Esino.

NEGLI ULTIMI DUE GIORNI:

CAINALLO: MOTOCICLISTI FERITI,
UNA 32ENNE IN PROGNOSI RISERVATA

Scritto da: Redazione LeccoNews.LC – 04/08/2013

Ancora un grave incidente stradale con protagonisti che viaggiavano a bordo di una motocicletta. Questa volta il sinistro è accaduto sulla strada che porta al Cainallo, nel territorio di Esino, a un paio di curve dal rifugio.


25ENNE CADE DALLA MOTO A LIERNA:
È IN GRAVI CONDIZIONI

Scritto da: Redazione cronaca – 03/08/2013

Serio incidente motociclistico questo pomeriggio sulla SS 36: a poca distanza da Lierna, in direzione Nord, un centauro 26enne, C. S., ha perso il controllo della sua moto, procurandosi nella caduta gravi traumi e in particolare emorragie interne.

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati