“UN PONTE PER LA PACE”
FLASHMOB DI SINISTRA ITALIANA
TRA CALOLZIO E OLGINATE

CALOLZIOCORTE/OLGINATE – “Le atrocità  dell’attuale conflitto tra Russia ed Ucraina e quelle che si stanno verificando in altri 59 paesi del mondo, ci portano a ribadire con ferma convinzione la necessità  di portare al centro il concetto di pace”, per questo la sezione Valle San Martino di Sinistra Italiana Lecco sostiene il Flashmob “Un ponte di pace”, sul ponte Vittorio Emanuele, che collega i comuni di Calolziocorte e Olginate.

“Ci indigniamo di fronte sia alla spesa militare di 64milioni di euro che l’Italia sostiene giornalmente sia alle recenti misure del Governo Draghi che ne prevedono l’aumento a 13miliardi l’anno”. L’appuntamento è domenica 5 giugno dalle 10 alle 11.

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Hinterland, Olginate Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati