ATTUALITÀ: UN LIBRO
PER RICORDARE LO ZIO
DISPERSO IN RUSSIA

MANDELLO DEL LARIO – Il giorno del proprio 44esimo compleanno, con i venti di guerra in Ucraina, Renato Ongania trova un modo originale di “festeggiare”: decide di ricordare il prozio disperso durante la Seconda guerra mondiale sul Don con una ricerca storica. Il “regalo” che si fa è la pubblicazione di un libretto di 40 pagine che raccoglie le risultanze degli approfondimenti condotti negli archivi di Como, Berlino e Mosca.

Renato Ongania, pronipote del soldato del regio esercito Pietro Renato Attilio Poletti (1920-1943) onora la memoria del fante disperso nella campagna di Russia, pubblicando la ricerca in un libretto dal titolo “Non ti ho potuto conoscere ma porto il tuo nome”. Pietro Renato Attilio Poletti era nato a Rongio il 28 giugno 1920 ed è morto nella campagna di Russia il 25 gennaio 1943…

> CONTINUA A LEGGERE su

Mandello. Un libro per ricordare lo zio disperso in Russia

 

Pubblicato in: Cultura, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .