BELLANO. AVEVA POCHE DOSI:
NIGERIANO CONDANNATO
A QUATTRO MESI PER SPACCIO

LECCO – Quattro mesi di carcere e 600 euro di multa per spaccio di droga a Bellano: questa la condanna inflitta oggi al tribunale di Lecco nei confronti del 25enne nigeriano O. S. 

L’ultimo dell’anno del 2016, il giovane venne sorpreso a spacciare eroina sul lungolago bellanese: le forze dell’ordine gliene trovarono addosso alcune dosì.

La PM Caterina Scarselli aveva chiesto una pena di otto mesi ma il giudice Martina Beggio considerando la modica quantità di stupefacente detenuta dal nigeriano ha dimezzato la pena in sede di sentenza.

RedCro

Pubblicato in: Lago, Nera

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .