BUS, TAGLI DELLE CORSE
A MANDELLO: MARIANI
TORNA ALLA CARICA

MANDELLO DEL LARIO – Riceviamo e pubblichiamo questa lettera inviata alle redazioni dal primo cittadino mandellese Riccardo Mariani, in vista dell’incontro in prefettura convocato per il prossimo 16 aprile.

Faccio seguito alle lettere da me inoltrate all’Assessore De Poi e alla Prefettura in data 2 aprile 2013, nelle quali chiedevo il ripristino delle corse “tagliate” sulle frazioni di Mandello.

Ricordo, inoltre, tutte le iniziative sinora assunte dalla mia Amministrazione sul tema , ivi compresa l’ultima coraggiosa azione di protesta del mio Assessore Luciano Fascendini di fronte alla sede della Provincia.

Il Prefetto ha invitato il sottoscritto e l’Assessore De Poi a un incontro in data 16 aprile 2013, alle ore 17.30, presso la Prefettura.

Apprezzo l’invito della Prefettura e mi auguro che dall’incontro possano scaturire delle risposte positive per la cittadinanza mandellese.

Mi preme sottolineare, però, che l’Assessore De Poi non mi ha ancora inviato i dati da me ufficialmente richiesti sul taglio del servizio sull’intero territorio provinciale al fine di verificare il metodo utilizzato e se è stato adottato lo stesso criterio di sacrificio per tutti i Comuni.

Questo è un elemento fondamentale ed è una condizione essenziale per affrontare la discussione di fronte al Prefetto.

Vedremo.

Confermo, in attesa dell’incontro in Prefettura, che restano ferme tutte le nostre richieste e che non ci sono state comunicate novità in merito da parte dell’Assessore provinciale.

Riccardo Mariani – Sindaco di Mandello del Lario

 

 

Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Lago

Condividi questo articolo

Articoli recenti