CASO GILARDONI. REDAELLI:
“ERO SOLO UN QUADRO,
NON DIRIGEVO NULLA…”

LECCO – Al processo per i maltrattamenti e il mobbing ai dipendenti della Gilardoni Raggi X in corso a Lecco oggi è la giornata della deposizione di Roberto Redaelli, già capo del personale della grande azienda e ora imputato “numero uno” dopo l’uscita di scena di Maria Cristina Gilardoni – dichiarata incapace di “stare a giudizio” e dunque non processabile…

TUTTI I PARTICOLARI IN QUESTA PAGINA:

Gilardoni. Depone Redaelli: “Ero solo un quadro, non dirigevo…”

Pubblicato in: Lago, Nera Tags: , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati