DERVIO: CADE IN MOTO,
INSULTA LA POLSTRADA
E SCAPPA DALL’OSPEDALE

LECCO – Caduto da solo dalla moto, avrebbe insultato poliziotti giunti in soccorso ed è scappato dal Pronto Soccorso, e ora deve rispondere di questi comportamenti di fronte al giudice. Sfilata di testimoni in aula, al Tribunale di Lecco, per stabilire cosa successe a G.S.G., 54enne residente a Sueglio che la sera del 26 settembre scorso perse il controllo della sua dueruote in via Valvarrone, a Dervio.

> CONTINUA A LEGGERE su

Dervio. Cade in moto, insulta la Polstrada e scappa dal Pronto Soccorso

 

Pubblicato in: Cronaca, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati