ONGANIA. NELLO SMARTPHONE
SI CERCANO INDIZI DELLA MORTE

PERLEDO – Proseguono gli accertamenti per chiarire cosa abbia portato alla morte il 53enne di Perledo Alberto Ongania. Scomparso l’11 novembre, il corpo è stato ritrovato sabato 3 dicembre in uno dei dirupi su cui si inerpica la panoramica Statale che attraversa la Val d’Esino.

> CONTINUA A LEGGERE su LARIO NEWS

 

Pubblicato in: Cronaca, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati