SPACCIO IN ALTO LARIO:
ARRESTATI DUE IRREGOLARI
IN AUTO CON UN BRIANZOLO

COLICO – Due cittadini stranieri arrestati dai carabinieri di Colico con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

M.J., 30enne, e A.A., 29enne, marocchini irregolari sul territorio italiano, sono stati fermati ieri, 4 febbraio, mentre attraversavano il centro di Colico a bordo di un’automobile guidata da un cittadino italiano residente in provincia di Monza Brianza.

I due stranieri avevano addosso complessivamente 4 grammi di cocaina e 2.212 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio, oltre a due telefoni cellulari. Questa mattina il giudice del tribunale di Lecco ha convalidato l’arresto e disposto per loro il divieto a rientrare nella provincia di Lecco.

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .