STUPRI DI GRUPPO. A MILANO
LE VIOLENZE COMMESSE
E PAGATE DA UN COLICHESE

MILANO – Avvenivano a Milano le violenze di gruppo che secondo l’accusa formulata dal PM del tribunale del capoluogo di regione Giovanni Tarzia sarebbero state organizzate e pagate da un ingegnere di Colico.

Un episodio che aveva suscitato grande scalpore sulla sponda orientale del lago, dove il professionista è molto noto.

Il 40enne era stato arrestato dai Carabinieri nel novembre del 2019 per reati pesantissimi su ordine del gip del Tribunale dei …

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

Stupri di gruppo. A Milano le violenze pagate da un colichese

Pubblicato in: Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati