17ENNE FUGGITO DA COMUNITÀ
SFERRA PUGNO A POLIZIOTTO

LECCO – È stato un ragazzo di 17 anni, ubriaco, fuggito da una comunità di recupero per minorenni, ad aver tirato un pugno al poliziotto 44enne intervenuto davanti alla stazione ferroviaria di Lecco per fermare alcuni giovani che avevano dato vita a una violenta rissa.

L’aggressore è stato bloccato, denunciato a piede libero quindi riportato nella struttura dove vengono seguiti minori affetti da problemi caratteriali.

L’agente colpito è uscito dal pronto soccorso dell’ospedale ‘Manzoni’ con una prognosi di cinque giorni.

RedCro

.

(in copertina immagine dall’archivio di Lecco News)

Pubblicato in: Città, Cronaca, Giovani, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .