OKTOBERFEST BALLABIO 21

270 KG DI RIFIUTI RACCOLTI
DAI VOLONTARI LEGAMBIENTE.
TROPPA PLASTICA E MOZZICONI

LECCO – Con l’iniziativa “Puliamo il Mondo” conclusa l’estate di pulizie delle spiagge lecchesi organizzate da Legambiente Lecco con cadenza settimanale da metà giugno a fine settembre.

Le attività hanno interessato i comuni di Lecco, Malgrate, Calolziocortee Garlate e hanno visto la partecipazione complessiva di oltre un centinaio di volontari che si sono alternati durante i vari appuntamenti, raccogliendo più di 270 kg di rifiuti. In particolare: 160 kg di rifiuti misti (per la maggior parte di plastica), 64 kg di vetro e 50 kg di oggetti ingombranti (materiale ferroso, copertoni, piccoli elettrodomestici).

Il materiale più diffuso resta la plastica, che per la sua impossibilità a biodegradarsi e la caratteristica di rompersi in pezzi sempre più piccoli – le microplastiche – rappresenta la principale minaccia per la salute delle nostre acque. Moltissimi i rifiuti di igiene personale (cotton fioc, salviette struccanti, assorbenti igienici, blister di medicinali e lenti a contatto) risultato della ancora diffusa abitudine di gettarli nel wc.

La triste novità di questi ultimi due anni sono purtroppo i rifiuti connessi alla pandemia da Covid-19 (mascherine e guanti) e la diffusa presenza di filtri degli impianti di depurazione, particolare su cui pare necessaria una apposita riflessione. Onnipresenti risultano ancora i mozziconi di sigaretta: si pensi che in sole due giornate di lavoro i volontari hanno raccolto e conteggiato oltre 3000 mozziconi.

Pubblicato in: Calolziocorte, Ambiente, Malgrate, Garlate, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .