ACCADEMIA CORALE LECCO,
UN CONCERTO IN OCCASIONE
DEL 75° DI FONDAZIONE

LECCO – In occasione del 75° anniversario di fondazione, l’Accademia Corale di Lecco celebra il raggiunto traguardo con un grande concerto per coro, soli e orchestra. Nella Basilica di S. Nicolò in Lecco, venerdì 28 ottobre alle 21, la compagine corale propone un programma musicale che – commenta il direttore Antonio Scaioli – “è lo specchio di una socializzazione, di una armonia, in cui la preziosa singolarità degli artisti si unisce divenendo un’unica voce, un’unica vibrazione, in una affascinante, catartica simbiosi di emozioni”.

Il programma proposto prevede tre brani in cui voci e strumenti si fondono per dare vita ad un variegato susseguirsi di luccicanti perle musicali, ora risplendenti con slanci che partono dritti dal cuore e ad esso fanno ritorno trasformati, ora in controluce, i cui contorni ci appaiono nelle loro dimensioni più sfumate, ma proprio per questo più affascinanti.

La serata si apre con un prezioso brano di Franz Schubert: la Messa in Sol Maggiore D 167, scritta dal compositore al tempo diciottenne. Segue il Magnificat di Francesco Durante che affianca sapientemente richiami al gregoriano con lunghi vocalizzi. Si conclude il concerto con un autentico e poco eseguito capolavoro di Baldassarre Galuppi: Dixit Dominus in Sol minore, che esprime una musica sanguigna piena di slanci emotivi e di contrasti sonori sconvolgenti.

Un concerto ricco di armonie ed emozioni interpretate dalle voci dell’Accademia Corale di Lecco, con l’accompagnamento dell’orchestra Solo d’Archi e dell’organista Massimo Borassi. Le parti solistiche sono affidate a Giada Gallone – soprano, Marta Fumagalli – contralto, Alessandro Turri – tenore, Piermarco Mazzoleni – basso. Tutto questo, sotto la sapiente direzione del maestro Antonio Scaioli.

Info sul sito www.accademiacoralelecco.it e sulla pagina Facebook.

Pubblicato in: Città, Cultura, Eventi, Musica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati