AGGRESSIONE SUL LUNGOLAGO,
DUE CONDANNE E DUE ASSOLTI
PER I TRE PUGNI DA RICOVERO

LECCO – Due condanne e due assoluzioni per la rissa dell’11 giugno 2016 sul lungolago di Lecco. Era un corso la notte bianca e un giovane venne aggredito costringendolo alle cure ospedaliere con una frattura mandibolare.

Quattro gli imputati, B.P, K.I.E., Y.C. e L.G. accusati di lesioni e minacce: il branco avrebbe avvicinato la vittima che stava bevendo una birra al chiosco all’angolo di piazza Cermenati colpendolo di sorpresa con tre cazzotti.

Il pm Caterina Scarselli ha chiesto tre condanne e una assoluzione, il giudice ha condannato a un anno e 6 mesi K.I.E., a tre mesi L.G. mentre sono stati assolti gli altri due giovani.

Immagini di repertorio

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati