AGRITURISMI/FILIERA IN CRISI:
“SOSPENDETECI LA TARI 2021”

LECCO – Avanza l’aggravarsi del quadro, già gravemente compromesso, delle filiere cibo-turismo nel comprensorio lariano con ripercussioni a catena sui prodotti Made in Lario.

Lo denunciano le associazioni di categoria che parlano di una vera e propria ‘mazzata’ per il comparto del vino e del lattiero caseario, ed in ginocchio sarebbero anche gli agriturismi, già chiusi per l’intero periodo natalizio e che ormai vedono compromessa tutta la stagione invernale.

Un proposta utile a sostenere il settore arriva da Coldiretti e Terranostra che chiedono ai quasi 8mila Comuni italiani di cancellare la tassa sui rifiuti per il 2021 così da concedere un po’ di respiro alle aziende che per l’emergenza Covid hanno perso un miliardo di euro.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .