“ALBORELLE”, IL MOVIMENTO
HA GIÀ IL CAPPELLO DEL PD.
MARKETING PER LECCO 2020?

LECCO – Apartitico ma fondato dal responsabile comunicazione del Partito democratico lecchese. Il gruppo delle “alborelle di Lecco“, sulla scia delle “sardine” che stanno riempiendo le piazze italiane contro la politiche di odio al motto Lecco non si Lega ha collezionato parecchie adesioni in poche ore ma l’idea e l’amministrazione della pagina fa capo a Michele Castelnovo, anni di militanza nei Giovani Democratici e attualmente “comunicatore” del Pd locale.

La domanda quindi sorge spontanea. In una città che si appresta a scegliere un nuovo sindaco e dove le prime schermaglie di campagna elettorale sono ormai iniziate, l’iniziativa dichiaratamente anti-salviniana quanto si può definire sinceramente apartitica e quanto invece è operazione elettorale di centro sinistra?

C.C.

 

LEGGI ANCHE:

ALBORELLE CONTRO LO SQUALO, LECCO HA LE SUE SARDINE PRONTE A SCENDERE IN PIAZZA

 

Pubblicato in: politica, Città Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .