“ALICE NON SEI SOLA”:
MESSAGGIO PER LE DONNE
VITTIME DI VIOLENZA

LECCO – Un video per rilanciare la campagna di comunicazione sociale “Alice non sei sola” a favore delle donne vittime di maltrattamento e violenza. Accanto a dépliant e locandine disponibili in punti vendita, uffici e servizi, il Comune di Lecco, ente capofila del Tavolo Territoriale della Rete Antiviolenza, rinforza il messaggio con una breve clip su YouTube.

La campagna è stata ideata a seguito della constatazione di un affievolimento dell’attenzione pubblica sul tema della violenza alle donne nel periodo dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e del rischio che, proprio in una fase già di per sé molto critica, le donne vittime di maltrattamenti potessero percepire un arretramento dei servizi a cui chiedere aiuto e quindi vivere un’ulteriore condizione di isolamento.

 

LEGGI ANCHE

IL CORONAVIRUS NON FERMA I CENTRI ANTI VIOLENZA. NUMERI DI TELEFONO E APP

NO ALLA VIOLENZA DOMESTICA: LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA DURANTE L’EMERGENZA COVID

YOUPOL: VIOLENZA DOMESTICA, LA APP DELLA POLIZIA DI STATO RIPENSATA PER L’ISOLAMENTO

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati