ALLERTA METEO: QUASI
ESCLUSI I TEMPORALI,
PREOCCUPA IL VENTO FORTE

MILANO – Codice giallo per rischio vento forte nella giornata di domani sull’area del Lario e in Valchiavenna. Così riporta il bollettino della protezione civile regionale in vista delle prossime ore, specificando invece come poco probabile sia, nel nostro territorio, il ritorno di altre violente precipitazioni.

SINTESI METEOROLOGICA
Nel corso del pomeriggio di oggi, sabato 13 giugno, si conferma l’ingresso di una saccatura con generale aumento dell’instabilità sulla regione e la formazione di rovesci e temporali su molti settori, dapprima su Appennino, Alpi e Prealpi, successivamente e in forma sparsa anche sul resto della regione. Si evidenzia una maggiore probabilità di temporali forti e organizzati su appennino e settori occidentali e meridionali della pianura, mentre sulle restanti zone si precisa una probabilità bassa di temporali forti. La fenomenologia più probabile associata ai temporali è rappresentata da grandine di piccole dimensioni e possibili precipitazioni localmente abbondanti.

Nella notte e al mattino di domani, domenica 14 giugno, precipitazioni su Alpi, Prealpi e settori di pianura orientali, a locale carattere di rovescio. Nel pomeriggio possibile formazione di rovesci e temporali su Prealpi bresciane anche a carattere di forte intensità. Si evidenzia la possibilità di grandine di piccole-medie dimensioni e precipitazioni abbondanti. Possibile l’interessamento della fascia pedemontana orientale.

Si prevedono inoltre rinforzi di vento da nord in quota su Alpi di confine e Prealpi Occidentali, con velocità medie comprese tra 20 e 40 km/h oltre i 1000 metri di quota e possibili raffiche fino a 50 km/h anche nei fondovalle e sull’area del lago di Como.

 

Pubblicato in: Ambiente, Meteo, Città, Hinterland, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati