ALTO LARIO/SPACCIO E ARRESTI.
PRESTO UNA NUOVA CASERMA?

COLICO – Prosegue in modo efficace e incessante l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolta dai militari dell’Arma dei carabinieri nell’area dell’Alto Lago.

Dopo il fermo di un pusher 56enne del posto, sabato scorso, i militari della stazione di Colico hanno arrestato un cittadino marocchino trovato in possesso di cocaina. L’uomo è stato intercettato a bordo di una Mercedes all’uscita ‘Piona’ della Statale 36 e dopo un rocambolesco inseguimento in località Gravina, costretto ad arrendersi mentre tentava la fuga nei campi.

> CONTINUA A LEGGERE su

Alto Lago. Lo spaccio è costante; ai carabinieri una nuova caserma

 

Pubblicato in: Città, Lago, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .