AMNESTY, PER GIULIO REGENI
UNA FIACCOLATA VIRTUALE

LECCO – Anche Amnesty International Lecco aderisce e invita tutti a partecipare il 25 gennaio, quinto anniversario del rapimento e uccisione di Giulio Regeni in Egitto, alla “fiaccolata virtuale” attivandosi sui social, guidati dal comitato @GiulioSiamoNoi.

L’invito è quello di pubblicare post su Facebook e/o un tweet con una foto, un’immagine, una clip video, scrivendo su di un supporto giallo una frase che chieda verità e giustizia per Giulio, il richiamo dell’ambasciatore e stop accordi con chi tortura. Le frasi possono comparire su cartelli, fogli, magliette e qualsiasi tipo di supporto, purché giallo.

Il tutto utilizzando gli hashtag #VeritaGiustiziaperGiulio #StopAccordiconchiTortura #RichiamoAmbasciatore e taggando @Palazzo_Chigi, il Presidente Conte (@GiuseppeConteIT), la Farnesina (@ItalyMFA), il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio (@luigidimaio) e @GiulioSiamoNoi.

Amnesty Lecco ha dichiarato: “Ci auguriamo una grande partecipazione da tutta Italia e dal territorio di Lecco in particolare. Anche se non possiamo accendere fiaccole nelle piazze per ricordare e attivarci per Giulio possiamo accenderle tutti insieme in rete. Non stanchiamoci di lottare per Giulio Regeni e per tutti coloro che subiscono ogni giorno violazioni in Egitto.”

 

 

Pubblicato in: Eventi, politica, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .