ANCHE A LECCO IL RICORDO
DELL’EX QUESTORE DI FIUME
IL ‘GIUSTO TRA LE NAZIONI’
GIOVANNI PALATUCCI

LECCO – Oggi 10 febbraio ricorre l’anniversario della morte di Giovanni Palatucci, ex Questore di Fiume, morto nel 1945 nel campo di concentramento nazista di Dachau, Medaglia d’Oro al Merito Civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni” per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri ed italiani.

Per onorare il suo sacrificio, nell’area adiacente alla statua di San Nicolò in piazza Antonio Stoppani ha avuto luogo una cerimonia commemorativa, con la piantumazione di un albero di ulivo e l’apposizione di una targa alla memoria.

Il tutto alla presenza di Questore, Prefetto, sindaco di Lecco, presidente della Provincia nonché del cappellano della Polizia di Stato don Andrea Lotterio e dei comandanti provinciali delle forze dell’ordine.

 

Pubblicato in: Cultura, lavoro, politica, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .