ARRAMPICATA, RAGNI.
LO “SPEED” È UNA CERTEZZA:
QUANTI PODI A BRUGHERIO

BRUGHERIO – Giornata memorabile a Brugherio per la squadra sportiva dell’ASD Ragni di Lecco. Nella penultima gara del circuito regionale, che decide l’accesso ai Campionati giovanili di Arco, è stata la specialità Speed a farla da protagonista.

La Speed ha già regalato alla squadra lecchese grandi soddisfazioni, con titoli regionali a profusione dal 2017 e addirittura quattro titoli italiani, due con Beatrice Colli e due con Samuele Bonfanti.

Tuttavia la gara dello scorso weekend riesce comunque a entrare nella storia: podio tutto Ragni, infatti nella U14, per giunta con tre tempi stratosferici, non lontani dal record italiano di categoria. Sono Margherita Giudici (1ª), Alice Marcelli (2ª) e Carolina Beccalli (3ª) ad aver dato spettacolo.

La giornata è stata trionfale anche per la vittoria di Vera Missaglia nell’U18 femminile e per i podi di Gregorio Gabaglio (2°), Francesca Giudici (2ª) e Samuele Bonfanti (3°) nelle categorie superiori.

Podio anche per Greta Di Biase (2ª), al suo esordio nella categoria U12.

Visti i tempi fatti e il numero di atleti ai vertici della classifica, si può ben dire che la Speed a Lecco
può avere un gran futuro.

Pubblicato in: Città, Giovani, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati