AURORA SAN FRANCESCO:
AMICHEVOLI PRECAMPIONATO
PER ESORDIENTI E PULCINI

LECCO – Amichevoli precampionato per l’attività di base dell’Aurora San Francesco. In campo le formazioni degli Esordienti 2009 e 2010 e gli Esordienti 2011.

La squadra dei 2009 dei mister Carlo Roveda, Claudio Pensotti, Massimo Vanossi e Paolo Piveri ha affrontato in casa la compagine del OlimpiaGrenta di Valgreghentino. Gara piuttosto facile per i tredicenni dell’Aurora che, aldilà del risultato, hanno provato schemi e fraseggi dimostrando agli allenatori di essere già a buon punto nella preparazione in vista della ripartenza dei campionati primaverili.

Partita giocata sul campo nel rione di Germanedo per gli Esordienti 2010 allenati da Nando Napolitano, Domenico Perri, Arturo Lettieri e Massimo Mauri con la Polisportiva Rovinata, effettuata su quattro tempi. L’Aurora ha dimostrato dei miglioramenti pur essendo la seconda gara dopo lo stop invernale. Su un campo tenuto benissimo, i dodicenni biancorossi hanno dialogato col pallone e si sono viste delle belle azioni. Gli avversari, di tutto rispetto, hanno reso la gara movimentata anche sotto il profilo agonistica, giocata con un buon ritmo. I tempi, hanno avuto i seguenti risultati 2-2, 2-1, 2-0, 1-2, a favore dell’Aurora con due tempi vinti, uno pareggiato e uno perso.

Amichevole disputata ieri a Sala Al Barro per i Pulcini 2011/2012 di Michele Scotto e Lorenzo Losi che hanno affrontata la Calcio Lecco 2012. Su un campo a 9 si gioca 7vs7, l’amichevole è utile per ritrovarsi dopo sei mesi per capire progressi e tenuta della squadra in vista della ripresa delle gare ufficiali. L’Aurora si presenta con la rosa praticamente completa, 16 elementi. Molto significativo il primo tempo dove si affrontano praticamente le stesse formazioni che si sono confrontate nel girone autunnale. Le porte rimangono inviolate, con da ambo le parti una grossa occasione da rete. I ragazzi biancorossi coprono bene il campo, ottimi i meccanismi in difesa. Sia i bambini del Lecco che quelli dell’Aurora crescono in qualche individualità. L’aspetto agonistico della gara non fa mancare lo spettacolo: falli, contrasti, dribbling, e tiri danno tutto quello serve per un clima di gioco massimo.

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Giovani, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .