AUTORE ‘SERIALE’ DI FURTI
CONDANNATO A DUE ANNI

LECCO – Un “ladro seriale”, il 36enne L. G., ha patteggiato con il con il VPO Mattia Mascaro due anni, due mesi e venti giorni di carcere per alcuni furti messi a segno ai danni di esercizi commerciali tra Lecco, Molteno e altri Comuni del territorio durante il periodo del lockdown.

L’uomo si è scusato in aula per le sue azioni e ha ottenuto, a lato della condanna, gli arresti domiciliari (finora era al carcere di Pescarenico, detenuto dalla scorsa estate).

RedGiu

Pubblicato in: Cronaca, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .