BASKET, WOMEN LECCO
PERDONO IL BIG MATCH.
REZZATO VINCE 54-42

REZZATO (BS) – Nel big match valevole per il recupero della terza giornata di ritorno, la capolista Rezzato non fa sconti e regola la Lecco Basket Womenvendicando l’unica sconfitta maturata in tutto il campionato. La qualità del quintetto bresciano ha saputo fare la differenza nei momenti cruciali del match con Lecco che ha accusato il colpo non trovando le contromisure.

Una battuta d’arresto che comunque non deve scalfire l’umore delle blucelesti che ora devono pensare unicamente al prossimo match casalingo di domenica alle ore 18 con la Pol. Cappuccinese.

Laura Scola

Inizio contratto da ambo le parti. La posta in palio porta a tanti errori e il primo canestro della partita arriva dalla lunetta con il 2/2 di Oddo dopo quasi 5’. Rezzato ha le polveri bagnate e non riesce a fare male dal perimetro. Dopo il 2-2 di Colico, arriva il parziale delle ospiti con un perentorio 13-2 firmato dalle 3 triple di Oddo e dal canestro di Davide che valgono il 4-15 del 11’. Oddo è decisamente la trascinatrice delle sue con ben 13 punti realizzati in poco più di un periodo. La partita sembra mettersi in discesa per la squadra di Canali, ma Rezzato inizia a stringere le maglie difensive e colpire da sotto canestro con Pintossi che sembra immarcabile. La lunga fa la voce grossa sotto le e la gara si riapre. Le triple di Colico e Frusca firmano il sorpasso al 19’ sul 21-20 poi prima dell’intervallo arrivano altre due bombe con Greppi e Colico che portano le squadre al riposo sul 24-23. Dopo l’intervallo si assiste ad un match equilibrato sino al 25’ (32-32), poi arriva il break di 7-0 per le bresciane con la bomba di Alebardi per il 39-32 del 30’. Lecco sembra avere poche energie ma resta aggrappato alla gara con la tripla di Pozzi per il 43-39 del 36’. La difesa riesce a contenere bene Pintossi, ma Colico e Alebardi sono calde e infilano due triple che valgono il successo e il primato solitario per il Basket Più.

Ecco l’analisi del dopo partita di coach Valentina Canali: “Avversarie al gran completo nelle loro giocatrici di punta, noi ancora con assenze pesanti e purtroppo con diverse giocatrici sottotono. Abbiamo fatto un primo quarto ispirato, facendo vedere buone cose e nel secondo abbiamo comunque retto bene. Poi dopo l’intervallo tanta sofferenza sia in attacco nel produrre gioco, che in difesa nel contenere prima la fisicità di Pintossi e poi la qualità dei tiri dalla distanza di Colico e Frusca. Un plauso alle avversarie che sono prime meritatamente. E’ una squadra attrezzata in tutti i reparti, con grande qualità tecnica e fisica. Viste le note condizioni attuali, siamo riuscite a rimanere in partita a lungo e questo è il dato positivo. Siamo in un periodo di grossa difficoltà. È innegabile, le cose non girano e tutti dobbiamo assumerci responsabilità e fare la nostra parte. Ora cerchiamo di resettare e pensare alla partita in casa di domenica con la Cappuccinese”.

Basket Più Rezzato-Lecco Basket Women 54-42
(parziali: 4-12, 24-23, 39-32)

Basket Più Rezzato: Alebardi 11, Colico 15, Frusca 10, Massara, Zonda, Pintossi 11, Chemolli, Andreatta 1, Razio, Bioakova 6.
All.: Paroni.

Lecco Basket Women: Scola 1, Capaldo 2, Pozzi 5, Romanò 4, Davide 5, Magni, Oddo 18, Nava, Greppi 5, Benzoni 2, Rota.
All.: Canali – Fornaro.

Arbitro: Ricci di Marone (BS)

Pubblicato in: Città, Giovani, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .