BASKET: LE WOMEN LECCO
SI BEVONO LA CAPPUCCINESE

ROMANO DI LOMBARDIA (BG) – Quinta vittoria stagionale per la Lecco Basket Women che espugna il campo della Cappuccinese al termine di un match non esaltante.

Troppi alti e bassi hanno caratterizzato la contesa che ha visto le lecchesi partire subito sull’acceleratore con il 5-0 firmato da Capaldo, poi improvvisamente si è spenta la luce e si sono esaltate le avversarie che, complice una difesa non troppo attenta, hanno cominciato a colpire dal perimetro con i canestri di S. Devicenzi e Ferri.

Le blucelesti si sono ritrovate sotto per 24-15 prima di accorciare le distanze con 4 punti di Mandonico per il 26-19 dell’intervallo. Dopo l’intervallo arriva la scossa con la difesa che stringe le maglie concedendo poco o nulla alle bergamasche.

La solita Mandonico la più ispirata delle ospiti, inizia a segnare a ripetizione coadiuvata da Nava che prima mette la tripla del pareggio a quota 30 e dopo i liberi del vantaggio. Lecco scava un break di 14-0 che lo porta a condurre per 30-37 all’inizio del quarto parziale, ma la partita resta sempre aperta, con la Cappuccinese che resta aggrappata affidandosi ai tiri dalla media di Pizzi per il 38-39.

Tutto da rifare ma è la solita Mandonico nel finale a togliere le castagne dal fuoco segnando altri 7 punti che risultano determinanti per la vittoria, con la difesa che riesce a chiudere ogni varco. Quanta fatica, ma alla fine quello che conta sono i due punti che permettono alle lecchesi di restare in vetta alla classifica alla pari di Rezzato e Parre.

Domenica prossima match clou al palazzetto di Annone alle 18 tra le lecchesi e il Parre.

Ecco l’analisi della gara di coach Valentina Canali: “Anche stasera abbiamo fatto veramente tanta fatica. È vero, alla fine conta il risultato, ma non stiamo crescendo come vorrei. Devo dire che era veramente difficile giocare a pallacanestro: campo piccolo, avversarie molto chiuse e fisiche, arbitraggio per la prima volta non all’altezza. Le ragazze sono state brave a strappare i due punti nel contesto in cui hanno giocato. Tuttavia non cerco alibi, dobbiamo migliorare nell’atteggiamento difensivo, nella capacità di scelta offensiva e gestione dei possessi, nella fluidità e soprattutto nella tendenza ad adattarci agli avversari anziché esaltare sempre le nostre qualità”.

Pol. Cappuccinese-Lecco Basket Women 40-47
(parziali: 10-11, 26-19, 30-34)

Pol. Cappuccinese: Carenzi, Casirati 2, P. Devicenzi, Romocea, Moro 2, Cecchinelli 8, Ferri 7, Pizzi 9, S. Devicenzi 13. All.: Manzoni.

Lecco Basket Women: Scola 2, Capaldo 7, Pozzi 4, Romanò 2, Davide 3, Nava 7, Greppi 3, Benzoni, Rota, Galli, Mandonico 19 . All.: Canali – Fornaro.

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .