BIONE, COMUNE CONDANNATO.
VALSECCHI: “DOBBIAMO PAGARE
AD ARPA SERVIZI MAI RICHIESTI”

LECCO – “La questione del debito fuori bilancio per pagare Arpa (vedi nostro servizio di questa mattina) è dovuta a una sentenza di un magistrato che ha condannato il Comune a pagare ad ARPA servizi mai richiesti ma fatti e promossi dalla stessa agenzia presso il centro sportivo del Bione”.

Così l’assessore di Palazzo Bovara Corrado Valsecchi nel circostanziare la notizia della condanna subita dal municipio lecchese.

“I servizi richiesti dal Comune, finalizzati a conoscere perfettamente la situazione del sottosuolo erano stati regolarmente pagati. La cosa assurda è una sentenza che condanna il Comune a pagare prestazioni mai richieste e non ritenute necessarie – oltre a quelle pianificate e commissionate ad Arpa. Giusto per far capire di cosa si sta parlando”.

LEGGI SU LECCO NEWS:

BIONE, MA QUANTO MI COSTI IL COMUNE CONDANNATO A SALDARE QUASI 26MILA €

Pubblicato in: politica, Città, Economia, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati