BLOCCO DEL DDL ZAN,
LA CGIL LECCO AL PRESIDIO
CON ‘RENZO E LUCIO’

LECCO – La CGIL Lecco aderisce al presidio di sabato 30 ottobre alle 16 in piazza Cermenati, organizzato dall’associazione “LGBT+diritti Renzo e Lucio” contro il voto parlamentare di mercoledì 27 ottobre che di fatto sancisce il blocco del ddl Zan.

Riteniamo molto grave e preoccupante l’esito di tale decisione, sia per il pessimo risultato, sia per le scene da “tifoseria da stadio” a cui abbiamo assistito in uno dei principali luoghi istituzionali del Paese.

Quel voto rappresenta un arretramento culturale per l’Italia, con i suoi rappresentanti che scelgono di non difendere i più fragili e vulnerabili e perdono l’occasione di portare il Paese su una strada di maggiore civiltà.

Saremo quindi anche noi in piazza per continuare la battaglia per l’inclusione sociale e contro le discriminazioni tutte, e per creare una società più giusta, equa e solidale.

La Segreteria CGIL Lecco

 

LEGGI ANCHE

SOCIETÀ, ‘RENZO E LUCIO’ IN PIAZZA SABATO POMERIGGIO PER DIFENDERE IL DDL ZAN

 

Pubblicato in: politica, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .