BRUCIA IL BOOK CROSSING
IN PIAZZA STAZIONE.
INDIVIDUATI I PIROMANI

LECCO – Bruciata la scorsa notte la casetta con i libri del book-crossing in piazza Stazione. Grazie alle telecamere di sorveglianza puntate sul sottopasso che porta i passeggeri ai binari ferroviari si è potuto risalire ai fatti dolosi, avvenuti alla 1.47 di mercoledì.

“Cari ragazzi, non avete di meglio da fare? E dove sono i vostri genitori? – si chiede il sindaco Mauro Gattinoni -. Noi iniziamo a pulire e a ricostruire perché il progetto del book-crossing, amato da tanti lecchesi, deve proseguire. Continuiamo a investire in cultura, la migliore risposta all’ignoranza”.

 

 

Pubblicato in: Città, Cronaca Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .