CALCIO/2 RETI PER TEMPO
E IL LECCO REGOLA
LA PRATICA PISTOIESE

LECCO – Non dà grossi pensieri la Pistoiese ai ragazzi di Gaetano D’Agostino che regolano la pratica con due reti per tempo, e con più occasioni sprecate di quante preoccupazioni i toscani abbiano saputo creare.

Sul tabellino dei marcatori Capogna dal dischetto alla mezz’ora, Iocolano allo scadere della prima frazione, e doppietta di Mastroianni subentrato all’80esimo.

LA CRONACA

È degli ospiti la prima azione della gara, con la Pistoiese al 4′ che conquista un angolo senza però impensierire i blucelesti. Il Lecco replica al 10′ con una doppia occasione per Iocolano e Mangni, anche qui senza essere realmente pericoloso. Due minuti dopo è Capogna che, da solo davanti all’estremo difensore avversario, si fa ipnotizzare e rimedia un calcio d’angolo. Al 21′ prima sostituzione per il Lecco: Capoferri rileva Malgrati infortunato. Al 26′ spavento per il Lecco con Gucci che incorna verso la porta ma Pissardo è bravo a bloccare. Al 30′ ancora Pissardo su Cesarini, meriterebbe gli applausi ma il Rigamonti-Ceppi è vuoto per le norme Covid.

Un minuto dopo un arancione mette le mani sul tiro di Iocolano, l’arbitro fischia rigore e dal dischetto Capogna porta in vantaggio i lariani. Il Lecco cerca il raddoppio in più occasioni, va male a Marzorati al 41′ e a Mangni-Nannini poco dopo, allo scadere è Iocolano che insacca l’assist di Nesta deviato da Capogna. Si va al riposo sul 2-0 È degli ospiti la prima azione della gara, con la Pistoiese al 4′ che conquista un angolo senza però impensierire i blucelesti.

Il Lecco replica al 10′ con una doppia occasione per Iocolano e Mangni, anche qui senza essere realmente pericoloso. Due minuti dopo è Capogna che, da solo davanti all’estremo difensore avversario, si fa ipnotizzare e rimedia un calcio d’angolo. Al 21′ prima sostituzione per il Lecco: Capoferri rileva Malgrati infortunato. Al 26′ spavento per il Lecco con Gucci che incorna verso la porta ma Pissardo è bravo a bloccare. Al 30′ ancora Pissardo su Cesarini, meriterebbe gli applausi ma il Rigamonti-Ceppi è vuoto per le norme Covid.

Un minuto dopo un arancione mette le mani sul tiro di Iocolano, l’arbitro fischia rigore e dal dischetto Capogna porta in vantaggio i lariani. Il Lecco cerca il raddoppio in più occasioni, va male a Marzorati al 41′ e a Mangni-Nannini poco dopo, allo scadere è Iocolano che insacca l’assist di Nesta deviato da Capogna. Si va al riposo sul 2-0

Il secondo tempo inizia con un sussulto per l’autorete sfiorata da Marzorati. Non ci sono grandi emozioni per una mezz’ora finché al 34′ Marzorati nuovamente rischia l’autogol. Al 35′ D’Agostino cambia Mangni e Capogna per Moleri e Mastroianni. Proprio il numero 9 dopo pochi istanti riceve un assist di Iocolano e di testa segna. 3-1 per i padroni di casa. Non passa un minuto che la Pistoiese firma la presenza con Gucci che approfitta dei lecchesi distratti.

Nel recupero è ancora Mastroianni che riceve il pallone da Marotta e segna una doppietta. Termina 4-1 per il Lecco.

LECCO-PISTOIESE 4-1
Primo tempo 2-0
Capogna (LC) al 31’ su rigore; Iocolano (LC) al 45’; Mastroianni (LC) all’84’; Gucci (PT) all’85’; Mastroianni (LC) al 90’+1.

LECCO (3-4-2-1): Pissardo; Marzorati, Malgrati (Capoferri dal 21’), Cauz; Nesta (Giudici dal 69’), Marotta, Bolzoni, Nannini; Iocolano, Mangni (Moleri dall’80’); Capogna (Mastroianni dall’80’). A disposizione: Bertinato, Lora, D’Anna, Porru, Merli Sala, Haidara, Raggio, Kaprof. Allenatore: Gaetano D’Agostino.

PISTOIESE (4-3-1-2): Perucchini, Cerretelli (Simonetti dal 54’), Valiani (Rondinella dall’88’), Spinozzi, Gucci, Cesarini, Pierozzi (Stoppa dall’88’), Solerio, Camilleri, Mal (Chinellato dal 59’), Simonti (Salvi dal 54’). A disposizione: Vivoli, Llamas, Mazzarani, Romagnoli, Cavalli, Renzi, Tempesti. Allenatore: Giancarlo Riolfo.

Ammoniti: Marotta, Merli Sala (dalla panchina), Capogna, Bolzoni per il Lecco; Solerio, Camilleri per la Pistoiese
Espulsi: Nessuno
Arbitro: Sig. Gianluca Grasso (Ariano Irpino)
Assistenti: Sig. Alessandro Parisi (Bari) – Sig. Michele Colavito (Bari)
IV Ufficiale: Sig. Edoardo Gianquinto (Parma)

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .