CALCIO A 5, IL LECCO
CHIAMA A RACCOLTA I TIFOSI
PER L’ESORDIO CASALINGO

ROGENO – Tutto pronto per l’esordio casalingo del Lecco Calcio a 5. Domani pomeriggio, fischio di inizio alle 15, mister Pablo Parrilla e i suoi ragazzi riceveranno al PalaRogeno l’Altovicentino nella seconda giornata del girone A di Serie A2. L’obiettivo è uno solo, centrare la seconda vittoria dopo l’entusiasmante 6-2 rifilato al debutto ai sardi del Monastir Kosmoto.

“Quella di sabato scorso è stata una partita molto dura, ma siamo riusciti a tenere un buon ritmo di gioco – commenta il capitano bluceleste Ivan Hartingh –. Abbiamo avuto un buon approccio fin da subito e questo è stato decisivo per poter poi conquistare la vittoria”.

Ora la testa è all’Altovicentino, avversario domani in un PalaRogeno che potrà finalmente riaccogliere i tifosi blucelesti. “Non vediamo l’ora di scendere in campo davanti al nostro pubblico che speriamo di vedere numeroso sugli spalti – prosegue Hartingh -. Sarà una partita difficile, ma ci stiamo preparando per affrontarla nel miglior modo possibile e sono sicuro che anche questa volta daremo il tutto per tutto per vincere”.

L’Altovicentino è una nuova società nata in estate dalla fusione tra Schio C5, Carrè-Chiuppano e AS Valli del Pasubio. L’esordio in campionato non ha sorriso ai vicentini, sconfitti in casa per 4-1 dal Mantova e quindi in cerca dei primi punti stagionali.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .