CALCIO A 5: IL LECCO
CON L’UOMO IN MENO
VINCE SUL MONFERRATO

LECCO – Il Lecco Calcio a 5 batte 2-0 il Monferrato nel recupero della 1ª giornata di andata del girone A di Serie B e conquista la vetta della classifica.

Gara dalle mille emozioni quella contro i piemontesi, soprattutto nella seconda frazione di gioco. Dopo un primo tempo molto tattico chiuso senza reti, nella ripresa ci ha pensato Scarpetta a sbloccare il risultato a favore dei padroni di casa di mister Pablo Parrilla, sempre più leader di un fantastico gruppo di ragazzi pronti a dare tutto per la causa bluceleste. Nel finale, a poco più di un minuto dalla fine, l’arbitro estrae il secondo giallo ad Hartingh ma nonostante l’inferiorità numerica e il forcing ospite con il portiere di movimento, il Lecco trova il raddoppio con Mentasti, regalando a tutti i tifosi collegati in diretta sulla pagina Facebook della società una gioia incontenibile.

LA CRONACA
Primo tempo con pochi squilli dalle parti dei due portieri. Il primo è di Hartingh e Tropiano smanaccia sopra la traversa. Il secondo, al 4′, è di Rasero dalla parte opposta con Di Tomaso attento. Gli stessi due numeri 11 ci riprovano al 6′, quello bluceleste su punizione deviata sul fondo da Tropiano, quello ospite centrando il palo da posizione centrale. All’8′ ancora Hartingh colpisce l’esterno della rete dalla destra, subito dopo l’ex di turno Mendes chiama Di Tomaso al tuffo sulla sua destra. Al 12′ schema su punizione per il Monferrato, con Corsini per Kuster che in diagonale colpisce il secondo legno ospite di serata, imitato due minuti dopo da capitan Iacobuzio da fuori, con Ozeas che non riesce a ribadire in rete. Il primo tempo è tutto qui, ma nella ripresa il Lecco torna in campo con un’altra determinazione.

Dopo 90″ Joao triangola con Scarpetta e costringe Tropiano al salvataggio in corner. Il risultato si sblocca al 2′, quando Hartingh si accentra della sinistra e premia il taglio di Scarpetta, bravo in diagonale a fulminare Tropiano. Il Lecco sfiora il raddoppio a 6′ con Hartingh a tu per tu sulla sinistra con il numero uno ospite, ma Tropiano è insuperabile. La palla arriva a Ozeas che calcia però fuori di poco. Mentasti dalla distanza e Mendes dalla parte opposta non trovano il gol e al 9′ il Lecco va a un passo dal raddoppio. Sul corner di Iacobuzio, Bonzano interviene infatti con un braccio. Rigore ineccepibile, ma la fucilata di Mentasti termina sul palo con Tropiano spiazzato. Al 12′ ancora Mendes spreca una buona occasione, così come Hartingh poco dopo davanti a Tropiano, calciando di poco a lato.

Al 14′ Joao lancia Iacobuzio in contropiede e la sua conclusione in corsa finisce pochi centimetri sopra la traversa. Passa un minuto e Rasero è pericoloso in diagonale. Al 17′ Karaja servito da Mendes a due passi dal palo non trova il bersaglio grosso e Di Tomaso si rifugia in angolo. Il Monferrato vuole il pareggio e schiera Mendes come portiere di movimento. Al 18′ l’arbitro sventola il secondo giallo ad Hartingh, con conseguente espulsione. Il Lecco chiude in 4 e il Monferrato si butta in avanti, sfiorando la rete del pareggio in un paio di occasioni. A una ventina di secondi dal termine, Mentasti recupera palla e appena fuori la sua area la calcia verso la porta ospite insaccando il 2-0 che chiude l’incontro portando il Lecco in testa alla classifica.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .