CALCIO A 5, PER IL LECCO
UN DERBY QUASI INEDITO
IN QUEL DI MORBEGNO

LECCO – Seconda trasferta per il Lecco nel girone A di Serie B del Calcio a 5. Sabato pomeriggio, fischio di inizio alle 16, i blucelesti di mister Pablo Parrilla saranno di scena a Morbegno contro i padroni di casa dell’MGM2000, formazione neopromossa dalla C1 e reduce da due sconfitte nelle prime due sfide sin qui disputate nella nuova categoria.

Dopo l’esordio sul campo della Domus Bresso, gara persa 10-2, i ragazzi di mister Gianmaria Craperi hanno visto rinviato il possibile debutto casalingo di sette giorni più tardi contro il Fucsia Nizza, andando poi a perdere sabato scorso 9-4 in Sardegna sul campo del C’è Chi Ciak di Serramanna.

Il Lecco, che mercoledì alle 21 al Palataurus recupererà la gara valida per la prima giornata contro il Monferrato, è reduce dal pareggio interno per 4-4 contro la capolista Videoton Crema, gara che ha messo in mostra diversi passi avanti rispetto alla sconfitta del debutto a Cagliari e che fa ben sperare in vista di questo derby.

Un derby inedito per la Serie B, ma le due squadre hanno avuto già modo di affrontarsi in passato, in particolar modo cinque stagioni fa in Serie C1.

Da segnalare infine la presenza tra i valtellinesi di una vecchia conoscenza del Lecco, ovvero Yuri Di Gregorio, che dopo aver iniziato la stagione con la maglia del Bergamo che riabbraccerà a gennaio, ha deciso di accettare la proposta dell’MGM2000 per continuare a giocare, visto che il campionato di C1 in cui militano i bergamaschi è stato fermato per l’emergenza sanitaria fino al nuovo anno.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .